Settimana 27

Adventures in the Forgotten Realms sbarca in digitale

I risultati del weekend di Lega

L’ultimo weekend di Lega (della storia?) si è concluso ieri. Come sempre, i risultati non sono immediatamente disponibili, ma possiamo almeno dare un’occhiata al metagame dei due formati nelle due leghe:

Magic Pro League, July Strixhaven Weekend, Standard (Courtesy of Wizards of the Coast)

Magic Pro League, July Strixhaven Weekend, Historic (Courtesy of Wizards of the Coast)

Lo Standard si conferma un formato aperto, dove diversi archetipi convivono insieme con un buon equilibrio. Questa settimana è Naya Adventures l’archetipo più giocato, seguito a breve distanza da Sultai Ultimatum. Subito sotto, Jeskai Cycling e Temur Lukka. Quest’ultimo archetipo, nato nelle ultime settiman, non è altro che un Temur Adventures che sfrutta la seconda abilità di Lukka per mettere in gioco velocemente Koma, una minaccia molto difficile da risolvere per tutti gli archetipi Adventures, che tendono a giocare in maniera “fair”.

Spostandoci al reparto Historic, la sorpresa del weekend è sicuramente Dimir Control, archetipo più popolare nella Pro League, che si posiziona evidentemente bene contro Izzet Phoenix, il Tier 1 dell’attuale Historic. Izzet Phoenix è infatti il secondo archetipo più popolare seguito da Mono Black Aggro e da altri archetipi, tra cui Auras, Bant e Selesnya Company, Jeskai Control e alcuni nostalgici di Creativity combo, archetipo che ha perso molto dopo il ban di Time Warp.

Vediamo cosa cambia se ci spostiamo alla sezione Rivals:

Magic Rivals League, July Strixhaven Weekend, Standard (Courtesy of Wizards of the Coast)

Magic Rivals League, July Strixhaven Weekend, Historic (Courtesy of Wizards of the Coast)

In Standard, l’archetipo più popolare diventa Jeskai Cicli, mazzo particolarmente performante contro Sultai Ultimatum, forse un po’ meno contro Naya Adventures, dove non è sempre facile riuscire a gestire la pressione dell’avversario. Sultai Ultimatum rimane comunque il secondo archetipo, in termini di popolarità, seguito da Naya Adventures, che si posiziona terzo rispetto al prima posto nella Pro League. Anche nella Rivals League troviamo alcune copie di Temur Lukka e poi altri archetipi meno popolari, che hanno fatto capolino anche nel ramo della Pro League. Si conferma quindi il trend di cui parlavo prima, che vede lo Standard come un formato ormai congelato per quanto riguarda il numero e la tipologia degli archetipi, ma molto dinamico in termini di mazzo più popolare/mazzo più vincente. Ed era da parecchio che non si vedeva un formato Standard cambiare volto così spesso nel giro di poche settimane. Una nota positiva che valeva la pena sottolineare, dopo mesi di scarsa varietà e tanta stagnazione.

In Historic l’archetipo più popolare della Rivals League è Izzet Phoenix, seguito da Temur Creativity, Azorius Auras e Bant Company. Dobbiamo scendere di un’altra posizione per trovare Dimir Control, archetipo piuttosto popolare tra i Pro ma ancora non così diffuso tra gli altri giocatori.

Anche Historic sembra quindi godere di uno stato di grazia. Dopo il ban di Time Warp, Phoenix sembrava destinato a diventare il dominatore incontrastato del formato ma, dopo alcuni aggiustamenti, Dimir si è affermato come il giusto archetipo per combattere il dominio delle Fenici.

In attesa dei risultati ufficiali, direi che per la Lega è tutto.

I risultati del quinto Torneo Medio di Magic

Lo scorso weekend, a Milano alla casa dei giochi, si è tenuto il quinto Torneo Medio di Magic organizzato dal sito web il Giocatore Medio di Magic. L’evento, di cui sono venuto a conoscenza solo ieri, ha riscosso grande successo tra i giocatori, con numeri di iscritti pre-Covid. Stiamo parlando infatti di 200 giocatori per l’evento Modern, 60 per l’evento Legacy, 56 per il Commander e 20 per l’Old School.

Sul sito di cui sopra, sono disponibili le liste della top 8 ed il metagame breakdown dell’evento Modern. Gli archetipi della top sono: 2 versioni di Asmo Food, UR Blitz e UR Regent, Heliod Company, Living End, Jund Goblins e Boros Prowess. Interessante da notare il metagame, che vede il dominio di Izzet Blitz, seguito a breve distanza da Amulet Titan, Umani e Izzet Regent. In termini assoluti, gli archetipi a base Stoneforge Mystic sono in realtà di più rispetto ad Izzet Blitz, ma non rientranto tutti nella stessa categoria. Altri archetipi piuttosto popolari sono i mazzi Food, Heliod Company e Rakdos Lurrus. Ma, come accade ormai da anni in Modern, a farla da padrone sono gli archetipi rientranti nella categoria “Altro” che rappresetano il 40% del metagame.

Modern Metagame Breakdown, courtesy of Il Giocatore Medio di Magic

Adventures in the Forgotten Realms

Spoiler ormai completo per l’ultimo set legale in Standard, in uscita giovedì prossimo su tutte le piattaforme digitali. Qui potete dare un’occhiata alle carte spoilerate finora, in attesa di poter mettere le mani sulle carte nuove tra pochissimi giorni. Per quanto riguarda il cartaceo, invece, gli eventi di Prerelease in negozio saranno disponibili solo a partire da venerdì 16/07. Contattate il vostro negoziante di fiducia per avere più informazioni sugli orari dei prossimi Prerelease.

E anche per oggi è tutto, a presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *