Settimana 15

Strixhaven sbarca in digitale

I risultati del weekend di Lega

Lo scorso fine settimana si è tenuto l’ultimo appuntamento, in termini cronologici, con la MPL e la Rivals League. In attesa che la Wizards pubblichi i risultati completi, qui potete comunque trovare le decklist giocate da tutti i competitor nei due formati ed i relativi metagame. Sicuramente, uno dei giocatori migliori di questo weekend è stato Ondrej Strasky che, ad un solo match dal termine del day 2, regnava incostrasto nella MPL con uno strabiliante 11-0.

Per quanto riguarda gli archetipi, in Standard, Dimir Rogues è tornato in cima al formato, visto che è stato uno dei mazzi più giocati e, da quel poco che ho potuto vedere, anche uno dei più performanti.

In Historic, invece, Jund sembra avere dominato la Rivals League, mentre nella MPL l’archetipo più giocato è stato Sultai Ultimatum, seguito a brevissima distanza da Jund e poi da Bant Midrange, l’archetipo più a sorpresa del weekend. Come sempre, mentre in Standard il meta appare più definito, in Historic (complice anche il maggior numero di archetipi competitivi), il meta è più frammentato. A parte i 3-4 Tier 1, si susseguono parecchi Tier 1.5, che aumentano la diversità del formato, nonostante gli archetipi al vertice rimangano gli stessi.

Lo SCG Tour Online

All’ultimo Strixhaven Championship Qualifier, in un meta Historic dominato da Jund Food, Orzhov Auras e Dimir Control, a salire sul gradino più alto del podio è Jeskai Control, mazzo alquanto inedito ma in grado di dire la sua se perfettamente tunato per il metagame che ci si aspetta.

Tra gli archetipi più popolari, quelli con le win rate migliori sono Jund Food (54%), Orzhov Auras (57%), e Azorius Control (53%). Il Jeskai Control del vincitore ha un’impressionante win rate del 91% (visto che chiude con uno score globale di 11-1), mentre anche Bant Ramp e Mono Red sembrano performare bene, con delle win rate superiori al 62%. La top riflette abbastanza il trend della settimana, con ben 4 copie di mazzi Bant (2 Ramp, 1 Angeli e 1 Company), assieme ad una singola copia di Sultai Ramp, Orzhov Auras, Mono Green ed il già citato Jeskai.

Se volete vedere tutte le liste e tutti i risultati del torneo, date un’occhiata qui.

Durante il weekend di Prerelease di Strixhaven lo SCG Tour Online si prende una pausa per tornare, probabilmente, il fine settimana successivo.

Il release di Strixhaven in digitale

Giovedì prossimo Strixhaven sbarca su entrambe le piattaforme digitali Wizards: Magic Arena e Magic Online. Saranno da subito disponibili i Draft ed i Sealed, e si potranno usare le nuove carte in tutti i formati Constructed. Per quanto riguarda il cartaceo, il release ufficiale è rimandato a venerdì 24, mentre il prossimo fine settimana si svolgeranno gli eventi di Prerelease da casa. Molti negozianti hanno adottato modalità più o meno varie per poter permettere ai giocatori di rivivere una delle esperienze che manca di più dai tempi della pandemia. Contattate il vostro negoziante di fiducia per sapere se sono previsti eventi di questo tipo e come parteciparvi.

E con questo è tutto per oggi, buon Magic a tutti con Strixhaven!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *