Settimana 48

Standard e Historic nei tornei online

I risultati dello SCG Championship Qualifier

Questo weekend, nel circuito dello SCG Tour Online, il formato di punta è stato l’Historic, che si è giocato sia agli eventi Satellite che alla Kaldheim Championship Qualifier. Le miglio decklist di quest’ultimo evento potete trovarle qui. Come vedete, il formato si mostra molto equilibrato, con la presenza di tanti archetipi diversi, anche se Goblins e 4C Midrange sembrano essere gli archetipi più performanti, assieme a Rakdos Sacrifice. Interessante anche la presenza di due diversi archetipi che basano la loro strategia su God-Pharaoh’s Gift, proprio come ai tempi in cui l’artefatto era legale in Standard.

Gli eventi dello SCG Tour Online tornano il prossimo weekend con un altro giro di Satellite e Championship Qualifier, questa volta in formato Standard. Trovate tutte le informazioni su iscrizioni, orari e premi a questo indirizzo.

I risultati del CFB Clash Championship

 

I migliori giocatori dei CFB Clash delle scorse settimane si sono riuniti domenica scorsa per disputare le finali (meglio note come Championship) e per portare a casa il primo premio di 10k dollari. Alla fine la top 8 (Standard) è quella che potete trovare qui sotto:

We’ve got our Top 8 for the CFB Clash Championship! One of these players will walk away today with $10,000. 🏆

Let’s find out who at twitch.tv/channelfireball

Pubblicato da Channel Fireball su Domenica 22 novembre 2020

Come vedete, lo Standard sembra attualmente essere dominato da MonoGreen Food, un archetipo molto giocato nei primi giorni dall’uscita di Zendikar Rising, ma che ha perso di popolarità con il passare delle settimane. Ora, con il crescente successo di Gruul, MonoGreen torna ad essere competitivo grazie al suo buon matchup contro il mazzo R/G. In top troviamo anche una copia di Esper Yorion e una di Dimir Rogues, e due copie di Temur Ramp, altro archetipo che sembra esser favorito contro Gruul.

E infatti, alla fine del torneo è proprio Temur Ramp, guidato Cftsoc, a salire sul gradino più alto del podio.

E con questo è tutto per oggi, a lunedì prossimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *