Settimana 19

La conclusione della seconda stagione dei MagicFest Online

Lo Standard

Oliver Tiu conquista il titolo di vincitore della seconda Weekly Championship di questa stagione dei MagicFest Online, alla guida di Jeskai Lukka Fires. Troviamo altre due copie di questo archetipo tra le liste della top 8, assieme a Bant Yorion, Aristocrats Obosh, Jeskai Cycling, Temur Clover e Temur Reclamation. In effetti, Jeskai Lukka sembra essere il nuovo deck to beat dello Standard che, grazie al planeswalker rosso, può mettere in gioco Agent of Treachery già al turno 5, ripentendo spesso la stessa giocata al turno successivo. Lo Standard continua quindi a cambiare settimana dopo settimana e, nonostante sia il formato più giocato ai giorni nostri, non sembra ancora aver trovato un equilibrio dopo l’uscita di Ikoria.

Dopo la seconda Weekly Championship, il prossimo weekend si conclude la seconda stagione dei MagicFest Online con le Season Finals. Potrete tuttavia continuare a giocare nei daily events anche questa settimana, visto che i tornei di questa settimana qualificheranno direttamente per le Season Finals. Potete iscrivervi sia ai Daily Events che alle Finali (qualora foste qualificati) a questo indirizzo.

I formati Eternal

Nel frattempo, su Magic Online proseguono gli eventi in tutti i formati. Il Vintage è diventato il terreno di caccia di Lurrus, che è ormai il companion di tutti i Tier 1 del formato. Date un’occhiata a questo screenshot preso direttamente da MTG Goldfish:

Se volete vedere i risultati dell’ultima Vintage Challenge, date un’occhiata qui.

In Legacy la situazione è simile, con archetipi Lurrus nelle forme più svariate che stanno dominando il formato. Come potete vedere, assieme ad ANT di cui avevamo già parlato la scorsa settimana, troviamo Lurrus Delver ma anche Lurrus Control e Lurrus Elfi.

Per quanto riguarda il Modern, la situazione è più o meno la stessa. Lurrus domina ormai il formato, essendo entrato di diritto come Companion in Jund, Burn e Devoted Devastation, archetipi che si sono posizionati ai vertici del Modern. Tra gli altri Companio, solo Yorion sembra aver trovato uno spazio nel formato, in liste di controllo come Jeskai.

Infine, in Pioneer, Lotus Breach continua ad essere il Tier 1 del formato ma, anche qui, i Companion stanno prendendo piede. Lurrus è ovviamente tra i più giocati ma, al link che vi ho proposto, potete trovare anche liste con Obosh, Yorion e persino una lista di Jeskai Cycling con Zirda.

La meccanica Companion sembra quindi essere una delle migliori stampate nella storia di Magic, e sta seriamente influenzando tutti i formati Constructed. Alcune di queste creature sembrano essere troppo forti per i formati Eternal, e penso che verranno bannate presto. Bisognerà capire fin dove si vorrà spingere la Wizards coi ban anche se ritengo che, soprattutto a così poche settimane dall’uscita di Ikoria, i Companion saranno banditi solo in casi di stringente necessità. In formati come Pioneer e Modern avranno più libertà di azione, ma non è detto che non sia necessaria un’azione del genere anche in questi formati nel giro di alcuni mesi. Soltanto il tempo ce lo dirà.

E anche per oggi è tutto, alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *