Settimana 6

Pioneer ancora protagonista assoluto

I risultati del MagicFest Bruxelles

Al Players Tour Bruxelles, in una top 8 dove spiccano i nomi di due italiani (Mattia Rizzi e Valerio Luminati) è Joel Larsson ad uscire vincitore, alla guida di Sultati Delirium. Nel resto della top troviamo 2 copie di Bant Spiriti, Dimir Inverter, Lotus Breach, MonoBlack Aggro, Niv to Light e MonoRed Aggro. Per tutte le informazioni sui risultati del torneo e sulle decklist dei giocatori vi rimando al sito ufficiale Wizards, ma aspettatevi un articolo in dettaglio sul Pioneer dopo il PT Phoenix.

Per quanto riguarda il GP, ad aggiudicarsi il titolo di vincitore è Carlos Moral, alla guida di Dimir Inverter. Diversamente dal PT, la top 8 del GP è meno varia, visto che troviamo 3 copie di MonoRed, 2 di Azorius Spiriti, Niv to Light e MonoGreen Devotion. Per quanto riguarda il coverage completo di questo torneo, vi rimando invece al sito di Channel Fireball.

I risultati del MagicFest Nagoya

Kenta Harane, alla guida di Bant Spiriti, conquista il titolo di campione del Players Tour Nagoya battendo in finale Ken Yukuhiro alla guida di Sram Auras. Nel resto della top troviamo 5 copie di Dimir Inverter, assieme ad una copia di MonoBlack Vampiri. Come ormai avrete imparato, ogni evento fa storia a sè, ed i risultati del PT Nagoya sono diversi sia da quelli del PT Bruxelles, che da quelli di entrambi i GP dello scorso fine settimana. Per dare un’occhiata a tutto quello che è successo a Nagoya, vi invito a consultare questa pagina.

Il GP Nagoya viene invece vinto da Ishizuki Takuya, alla guida di un archetipo fuori dai Tier che siamo abituati a vedere: Izzet Wizards. Per quanto riguarda il resto della top, Izzet Ensoul sembra essere il mazzo più di successo: ne troviamo infatti ben 4 copie, assieme ad Heliod Company, MonoBlack Aggro e una sorta di “Big Red”. Per le decklist, date un’occhiata a questo link.

I risultati dello SCG Richmond Open

Allo SCG Open dello scorso weekend, è il team composto da Corey Baumeister, Eli Kassis e Pete Ingram, rispettivamente alla guida di U/W Control (Standard), Dimir Whirza (Modern) e Dimir Inverter (Pioneer) a salire sul gradino più alto del podio. Per quanto riguarda il metagame, possiamo vedere come in Pioneer i risultati siano molto allineati con quelli del PT Nagoya, con un dominio quasi assoluto di Dimir Inverter. In Modern invece, Amulet Titan gioca il ruolo da padrone, almeno nella top 8. Per quanto riguarda lo Standard invece, nonostante Temur Reclamation sia piuttosto popolare, anche altri archetipi trovano spazio in top 8. Trovate tutte le decklist del day 2 a questo indirizzo.

Il MagicFest Phoenix

Il prossimo weekend Pioneer è ancora protagonista numero 1 della scena, con il MagicFest Phoenix. Nella città americana, infatti, si terranno ben due diversi tornei, come già successo in Europa e Giappone: il Players Tour ed un GP, entrambi in formato Pioneer. Come per il fine settimana trascorso, il coverage live del PT sarà disponibile su Twitch alla pagina twitch.tv/magic. Per quanto riguard gli orari, rimanete sintonizzati sulla nostra pagina Facebook per tutti gli aggiornamenti.

Lo SCG Philadelphia

Anche lo SCG Tour continua il suo viaggio negli Stati Uniti, con la prossima tappa che si svolgerà a Philadelphia. Il formato proposto è nuovamente Team Constructed: come la settimana scorsa, 3 giocatori per ogni Team si sfideranno in Standard, Pioneer e Modern. Il live coverage sarà disponibile da sabato pomeriggio, alla solita pagina Twitch.

Le CardMarket Series 2020: Parigi

Il prossimo weekend ripartono le CardMarket Series con la prima tappa del 2020 che si disputerà a Parigi. Il progrmma degli eventi parte come al solito dal venerdì, giornata in cui si disputeranno i challenge, mentre i main event si giocheranno nelle giornate di sabato 08 e domenica 09 febbraio. La più grande novità di quest’anno è che i main event Modern, Standard, Pioneer, Legacy e Limited qualificano tutti per il secondo Players Tour dell’anno. In particolare, al main event Modern si qualificano i finalisti, mentre negli altri formati si qualifica il vincitore. Di seguito vi lascio il programma dei main event:

  • Sabato 08/02: Modern, Pauper, Standard e Vintage
  • Domenica 09/02: Limited, Pioneer, Legacy e Old School

Il programma completo degli eventi, con premi, orari e costi di iscrizione lo potete trovare qui.

Il 4 Seasons Winter

Il prossimo fine settimana tornano anche gli amici del 4 Seasons di Bologna, con la tappa invernale del loro circuito torneistico. Nella cornice del circolo ARCI Benassi, una due giorni di grandi eventi in formato Eternal.

Sabato 08/02

  • Main event Modern
  • Main event Vintage
  • Side event Legacy
  • Vintage Cube Draft
  • Pre Modern event
  • Invitational Legacy (solo su invito)

Domenica 09/02

Il programma completo dei tornei, con orari, costi di iscrizione e premi, lo trovate qui.

Per quanto riguarda i WPNQ, l’unico che qualifica direttamente al prossimo Players Tour, per questo fine settimana, è quello di Bologna. Date un’occhiata agli eventi dei vostri negozianti di fiducia per trovare il WPNQ Preliminary più vicino a casa vostra.

E con questo è tutto anche per oggi, a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *