Settimana 33

Il Modern continua a dominare la scena

I risultati del MagicFest Minneapolis

Al GP Minneapolis, Hogaak domina la top 8 con ben 5 copie (suddivise tra la decklist classica e quella con gli Hedron Crab). In top troviamo anche Burn, MonoRed Prowess e Umani. Alla fine della giornata, è Justin Plocher, alla guida di una delle suddette copie di Hogaak, ad aggiudicarsi il titolo di campione. Facciamo i complimenti al nostro connazionale Diego Barbagelata che riesce a raggiungere la top di questo GP da quasi 1000 persone, ma non va oltre la top 4. Per vedere le decklist della top 16, date un’occhiata al coverage ufficiale disponibile su Channel Fireball.

I risultati del MCQ Milano

Al terzo MCQ della stagione, a qualificarsi è Luca Magni, alla guida di Hogaak, che batte in finale Manuel Domenici con Merfolk. In top 8 troviamo anche Umani, MonoGreen Tron, MonoRed Prowess, 2 Burn e una seconda copia di Hogaak. Le decklist in formato testuale non sono ancora disponibili, ma aggiorneremo l’articolo con relativo link non appena lo saranno.

Lo SCG Richmond

Dopo alcune settimane di pausa, torna finalmente lo SCG Tour, che si sposta per l’occasione nella città di Richmond. Questa settimana, il formato del main event sarà Team Constructed: squadre da 3 giocatori che giocheranno 3 formati differenti (Standard, Modern e Legacy). Torneo molto divertente da giocare, ma anche da guardare. Vi ricordo infatti che lo SCG Tour sarà disponibile su in diretta su Twitch, a partire dal pomeriggio di sabato 17/08, ora italiana.

Il MagicFest Birmingham

Il prossimo weekend si gioca ancora Modern nel circuito ufficiale Wizards. Infatti, il main event del MagicFest Birmingham, sarà proprio Modern. Come sempre non ci sono informazioni su di un eventuale live coverage, ma non credo sarà disponibile.

E anche per oggi è tutti, alla prossima.

Commenti

  • Pire

    Non male Hoogak ovunque, una creatura senza sfighe che entra di secondo nel 60/70% delle partite. Si ok, non serve il ban -.-‘

  • Much

    Ciao Pire,
    La penso esattamente come te. La Wizard ha sbagliato a stampare Hogaak e ha cercato di metterci una pezza bannando Bridge from Below, senza ammettere che il vero problema fosse la nuova creatura leggendaria. Adesso speriamo risolvano il problema con la banlist di fine agosto. Fino ad allora però dobbiamo tenerci questo formato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *