La lega dell'Ambush Party - War of the Spark pt.2

Risultati del secondo torneo, round 1

Oggi torniamo a seguire la Lega dell’Ambush Party, il circuito di tornei che si tiene settimanalmente su Magic: Arena, a cura degi nostri amici dell’Ambush Party – Esport Team.

Il secondo torneo della lega di War of the Spark è iniziato lunedì 20 e, ad oggi, si sono disputati i primi due round. Nell’articolo odierno copriremo i risultati del primo round, recuperando poi gli altri turni al più presto possibile.

Pairings e risultati

I giocatori iscritti a questo secondo torneo sono 21 e questi sono i pairings con i relativi risultati del primo round:

Ambush Party War of the Spark League - Torneo 2 Round 1 risultati

Ambush Party War of the Spark League – Torneo 2 Round 1 risultati

Ma scendiamo più nel dettaglio, andando a vedere il metagame ed alcune carte interessanti.

Metagame

Il metagame del primo turno della seconda lega è quello che potete vedere nel grafico sotto:

Ambush Party War of the Spark League - Torneo 2 Round 1 Metagame

Ambush Party War of the Spark League – Torneo 2 Round 1 Metagame

Al primo torneo della lega, ci eravamo lasciati con un metagame dominato nettamente da Mono Red. Adesso, praticamente un mese dopo, le cose hanno preso una piega diversa. Esper Control è l’archetipo più giocato, e rappresenta 1/4 del metagame totale. A seguire, Azorius Aggro, che sorpassa Mono Red, lasciandolo al terzo posto con un 13% di metagame share. A seguire, gli altri archetipi, di cui è presente solo una copia ciascuno. Da notare che ci sono pervenute solo 16 delle 21 decklist giocate, perciò i risultati sono, da questo punto di vista, parziali.

Per quanto riguarda le singole decklist, alcune considerazioni sparse:

  • Boros Angels ricalca praticamente l’archetipo che si giocava subito dopo l’uscita di War of the Spark. Il mazzo riesce a vincere al primo turno contro Gruul Aggro, probabilmente grazie alle 3 Lyra Dawnbringer maindeck. Tuttavia, non credo sia un archetipo che possa competere nel meta attuale;
  • L’unica copia di Esper Hero è praticamente identica a quelle che possiamo trovare online, fatto salvo per un paio di Ashiok da side, che sembrano essere particolarmente performanti in un metagame pieno di Esper Control;
  • Anche Esper Acuity, grazie all’incantesimo che gli dà il nome e a Mastermind’s Acquistion, sembra essere ben posizionato in un metagame in cui Control è l’archetipo dominante;
  • Di questa situazione dovrebbero trarre vantaggio i tre archetipi aggressivi (Azorius, Mono Red e Gruul) che però non riescono tutti quanti a conquistare la vittoria al primo round.

Lyra Dawnbringer - Magic: the Gathering

In generale, possiamo vedere come tutti gli archetipi (a parte un paio) sono allineati con l’attuale metagame che incontriamo su Arena, e che viene anche rappresentato dalle top degli ultimi MCQ. Probabilmente era ancora un po’ presto per veder giocato Sultai Dreadhorde o il suo fratello 4C, ma mi aspetto che ce ne saranno un buon numero di copie nei turni successivi, vedendo anche il buon numero di mazzi controllo presenti al turno 1.

Command the Dreadhorde - Magic: the Gathering

E con questo è tutto per questo primo turno. A presto con gli aggiornamenti dei prossimi round!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *