La lega dell'Ambush Party - War of the Spark pt.1

Risultati del primo torneo, round 1

Come ormai tutti i nostri lettori sapranno, la collaborazione tra Ambush Party e Ancestral Magic, iniziata quasi per gioco, continua con un discreto successo da ormai diversi mesi. Per consolidare la nostra collaborazione, a partire dal mese di maggio, Ancestral Magic avrà l’onore di analizzare il metagame della Lega dell’Ambush Party. Per chi non sapesse cos’è la lega, vi rimando al post ufficiale sulla pagina Facebook dello stesso Ambush Party, in cui trovate tutti i dettagli su come partecipare.

La Lega di War of the Spark è iniziata il 02/05 e si sono già disputati i primi due round, mentre il terzo round è in corso. Oggi andremo ad analizzare i risultati del primo round, dando anche un’occhiata ad alcuni degli archetipi più interessanti. Vi ricordo che i giocatori non sono obbligati a giocare lo stesso mazzo tra i vari round, ma possono cambiare anche completamente archetipo.

Pairings e Classifica

I giocatori al primo torneo della lega di WAR sono 26 e i pairings del primo round sono questi:

Abush Party War of the Spark League - Torneo 1 Round 1 pairings

Abush Party War of the Spark League – Torneo 1 Round 1 pairings

Dopo il primo round, la classifica è la seguente:

Abush Party War of the Spark League - Torneo 1 Round 1 standings

Abush Party War of the Spark League – Torneo 1 Round 1 standings

Per ora ben poco da dire, ma spostiamoci invece alla parte più interessante: le decklist.

Metagame e archetipi

Il metagame del primo turno ha questo aspetto:

Abush Party War of the Spark League - Torneo 1 Round 1 Metagame

Abush Party War of the Spark League – Torneo 1 Round 1 Metagame

Come potete vedere, tre sono gli archetipi più giocati:

  1. Mono Red (26% del metagame)
  2. Esper Control (17.4 % del metagame)
  3. Mono Blue (13% del metagame)

La spiegazione della popolarità di questi archetipi è piuttosto semplice. Mono Red è probabilmente il mazzo più popolare su Arena, soprattutto per i giocatori che hanno iniziato da poco e non hanno a disposizione molte wildcard per montare altri archetipi. Oltretutto, anche in ottica dei risultati dell’ultimo SCG Open, il mazzo a base rossa si configura come una scelta solida anche nello Standard post WAR.

Esper era uno degli archetipi più popolari prima dell’uscita di War of the Spark e, grazie ad alcune aggiunte come Teferi, Time Raveler, ha mantenuto un buon appeal tra i giocatori di Magic: Arena. Da notare che la versione Midrange, che sembra essere molto giocata negli ultimi giorni, non era ancora così diffusa una settimana fa, e quindi se ne trovano zero copie.

Infine, Mono Blue condivide con Monorosso l’economicità, visto che gioca al massimo 8 rare tra main e side, ma è sicuramente meno in voga rispetto ai tempi della prima Mythic Championship. Nonostante ciò, ben 3 giocatori hanno deciso di portarlo al primo turno. Di questi, due sono riusciti ad ottenere una vittoria, a dimostrazione che l’archetipo può ancora trovare un suo spazio nel formato. Vedremo come andrà nei prossimi turni.

Per il resto, gli altri archetipi giocati da più di un giocatore sono Boros e WW: altri due mazzi aggressivi che si inseriscono bene in un formato ancora non ben delineato. Tuttavia, i risultati dei 4 giocatori non sono eccellenti: soltanto una copia di Boros riesce a vincere, mentre gli altri giocatori registrano tutti una sconfitta. Da notare che nessuna di queste liste di Boros gioca la nuova creatura leggendaria Feather, the Redeemed.

Feather, the Redeemed - Magic: the Gathering

Infine una piccola nota sulle singole decklist. L’impatto di War of the Spark è ancora scarso in questo primo round, visto che, alla data del 02/05, ancora non c’erano stati big event dopo l’uscita del nuovo set. Vi riporto però la lista di U/G Ramp giocata da UnicornPrince$$, in quanto rappresenta una deviazione interessante rispetto al classico Simic Nexus, anche se probabilmente è ancora da migliorare.

U/G Ramp by UnicornPrince$$

Creatures (24)
4 Arboreal Grazer
4 Evolution Sage
4 Hydroid Krasis
4 Jadelight Ranger
4 Merfolk Branchwalker
4 Wildgrowth Walker
Spells (12)
2 Finale of Devastation
2 Jiang Yanggu, Wildcrafter
2 Nissa’s Triumph
3 Nissa, Who Shakes the World
3 Vivien Reid
Lands (24)
4 Breeding Pool
4 Evolving Wilds
11 Forest
2 Hinterland Harbor
1 Island
2 Karn’s Bastion

Sideboard (15)
2 Disdainful Stroke
4 Growth-Chamber Guardian
3 Negate
2 Sharktocrab
2 Thrashing Brontodon
2 Vivien, Champion of the Wilds

Nissa, Who Shakes the World - Magic: the Gathering

Evolution Sage - Magic: the Gathering

Jiang Yanggu, Wildcrafter - Magic: the Gathering

Per questa prima puntata è tutto, a prestissimo per gli aggiornamenti degli altri round.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *