Settimana 22

Un'abbuffata di Modern e di Standard

Mattia Rizzi trionfa a Copenhagen

Lo scorso weekend ha visto il susseguirsi di tre grandi eventi modern. Al GP Copenhagen il nostro compatriota Mattia Rizzi è riuscito a trionfare tra gli oltre 1800 giocatori che si sono presentati al day1. Nel link del coverage trovate anche la top8 dell’evento, in cui possiamo trovare ben 7 tipologie di mazzi diversi.

La stessa varietà di meta si ritrova anche nella top8 del GP Kobe, dove nuovamente abbiamo almeno 6 archetipi diversi tra gli otto migliori.

Infine, anche i risultati dello SCG Baltimore confermano la prensenza di molti mazzi diversi nelle posizioni alte della classifica. L’elevata quantità di mazzi a base Death’s Shadow conferma una buona solidità dell’archetipo, ma in questo momento non ritengo il mazzo sia troppo sbilanciato per il formato.

Per un’analisi più approfondita dell’attuale meta Modern vi rimando al nostro articolo in uscita questa settimana.

Un weekend di Standard all’estero e di Eternal in Italia

La settimana 22 ci riserve invece tre GP Standard: GP Omaha, GP Amsterdam e GP Manila. Vedremo se il dominio indiscusso di Temur Marvel delle scorse settimane potrà essere arginato da UR Control, oppure se anche gli altri mazzi del formato riusciranno a trovare gli strumenti necessari per opporsi ad Ulamog, the Ceaseless Hunger.

Il prossimo weekend lo SCG Tour è in pausa, il torneo Open più vicino sarà quello del 10-11 giugno.

Il ponte del 2 giugno ci regala un grande evento in Italia: l’Ovinospring giunge alla sua terza edizione, con tre giornate ricche di tornei (2, 3 e 4 giugno). I formati in cui potrete cimentarvi sono tutti quelli eternal: Modern, Legacy, Vintage, Pauper ed Old School. I tornei si svolgeranno a Milano, alla Casa dei giochi UESM. Trovate l’elenco completo dei tornei dell’Ovino alla pagina ufficiale Facebook.

Per tutti i giocatori qualificati, ricordo inoltre che domenicca 04/06 si svolgerà a Roma il RPTQ per Kyoto.

The picture is courtesy of magic.wizards.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *